Web Design Days 2021

04 Ottobre 2021

L’evento firmato JEToP per appassionati ed esperti di UX e UI!

People Ignore design that ignores people”. Questa celebre frase di Frank Chimero racchiude la connessione indelebile tra un design consapevole e le persone, principio-chiave alla base dell’evento organizzato e promosso da JEToP.

I “Web Design Days 2021”, si sono tenuti presso il Politecnico di Torino nei giorni 24 e 25 settembre, grazie al contributo del Main Sponsor Intesa Sanpaolo, sempre attento a promuovere e a farsi garante di iniziative volte alla formazione e alla crescita dei giovani. 

Durante queste giornate JEToP ha invitato ospiti esperti in materia di UX e UI design e Brand Identity, i quali hanno tenuto interessanti formazioni e workshop a tema. L’evento era finalizzato inoltre al superamento di una challenge: i team partecipanti si sono sfidati nel completamento di un task, fornito dallo staff dei WDD2021. 

La squadra vincitrice è stata successivamente premiata il 30 settembre presso il Combo dal Main Sponsor e da una giuria d’eccezione.

In questo momento di ripartenza post-pandemica, con il WDD2021 JEToP ha permesso a molti studenti di incontrare esperti di UX e UI e Brand Identity in grado di poter fare formazioni e dare consigli per poter affrontare al meglio le future sfide del settore.

L’obiettivo dell’evento era molto chiaro: formare ragazzi provenienti da background di studi eterogenei ma affini alla sfera del digital, permettere loro di confrontarsi al fine di consentire l’applicazione delle nozioni apprese e promuovere esperienze di crescita formativa. 

Uno dei motti più importanti di JEToP è infatti “Learning by doing”, ovvero acquisire nozioni teoriche tramite l’applicazione pratica delle stesse.

Partendo da questo principio è stata lanciata una challenge in grado di garantire la giusta dose di competizione, ma soprattutto di mettere subito in pratica i concetti trattati e assimilati durante le formazioni.

Tutto questo in un solo evento!

Ma cosa sono la UX e la UI?

Prima di continuare è importante definire la differenza tra User Interface (UI) e User Experience (UX).

Lo UX design è la disciplina che si occupa di studiare le interazioni uomo-prodotto, ovvero il modo con cui un utente si interfaccia con esso. 

Lo UI design, invece, si occupa di progettare l’interfaccia uomo-macchina, cioè tutta la parte visual che ci permette di dare input ed interagire con un dispositivo digitale.

Indipendentemente dalla tipologia di business che si vuole intraprendere, l’utente deve essere sempre messo al centro, come fulcro attorno al quale offrire servizi e prodotti pensati ad hoc. Si parla quindi di esperienza e di interfaccia, termini cari agli UX e UI designers il cui compito è proprio quello di assicurare agli utenti un’esperienza significativa, grazie ai principi dell’Interaction Design e del Design System, avvalorati da studi e analisi sul percorso utente e la comunicazione visiva.

Gli esperti coinvolti

Debora Bottà

Experience Designer, specializzata nel creare soluzioni funzionali che rispondano ai bisogni degli utenti. Da circa 20 anni progetta siti web e applicazioni mobile, lavorando in ambito editoriale e di marketing.  Ha inoltre guidato diversi team di UX/UI pubblicando, nel 2018, il primo manuale in italiano sullo UX design, un libro da lei descritto come “ pieno di passione ed entusiasmo”.

Raffaele Armellino

Laureato presso lo IED di Torino, Raffaele Armellino è un  Graphic designer ed esperto di UX/UI. E’ stato uno dei fondatori dell’area Design & Videomaking nel 2015 ed ex vice presidente di JEToP del quale è co-creatore del logo. Ha inoltre lavorato per dare un’identità visiva ai TEDx di Torino

Simpol Agency

Agenzia di comunicazione torinese che offre supporto ai clienti  per la realizzazione di campagne marketing e per servizi legati al mondo del web e dei social. Il loro Team poliedrico ed energico segue ogni progetto, curandone tutti gli aspetti grazie alle competenze trasversali e alle continue supervisioni di tutti i membri della squadra. Si definisce “The Reactive agency” perché  in grado di trasformare idee innovative in produzioni di livello, connettendo le aziende al consumatore attraverso il web!

Cosa accomuna i 3 esperti? La passione per il loro lavoro è il loro punto di forza. Questi 3 esperti di UX e UI e Brand Identity, sono in grado di fornire ai propri clienti ciò di cui hanno bisogno, creando “su misura” i prodotti richiesti, partendo da una stretta collaborazione con essi. Inoltre, questa stessa passione, li spinge a diffondere le loro conoscenze tra i più giovani partecipando spesso, come formatori, a eventi e workshop cercando di stimolare chi partecipa e mostrando loro le skills più significative.

La continua necessità di far scoprire la realtà di JEToP unita alla passione che la stessa ci mette nel favorire la crescita professionale dei suoi associati e non, hanno permesso la realizzazione dei WDD2021. 

Questa esperienza è stata straordinaria tanto per gli studenti che hanno deciso di mettersi in gioco quanto per i Partners che si sono avvicinati alla realtà universitaria del Politecnico di Torino. Per gli Junior Entrepreneurs è stata una grande soddisfazione aver organizzato un evento di tale portata, per questo motivo, JEToP intende ringraziare i partecipanti dei WDD2021, gli Sponsors e i Partners senza i quali tutto ciò non sarebbe stato possibile. 

Un ringraziamento particolare va, infine, a Intesa Sanpaolo che ha sposato il progetto ponendosi sempre come promotrice di iniziative stimolanti, come lo sono stati i WDD2021.

Simona Ianniello

#design #eventi #JEToP #Torino

Studentessa di Engineering & Management, scrivo per passione. Amante della musica live, della street art e del digital marketing. Quando mi annoio, cerco voli low-cost per paesi caldi.